BIOPIETRA AL GRANDE FRATELLO

La casa più spiata d’Italia è costruita con materiali eco- e bio-compatibili.

biopietra

Anche la casa del Grande Fratello sceglie di responsabilizzarsi verso l’ambiente! Endemol, produttrice dello show, ha infatti deciso che da quest’anno l’intera struttura abitativa dovesse rispettare i principi della bioarchitettura, andando a ridurre il consumo di risorse energetiche ed ambientali.

Ampio spazio quindi a mobili in legno naturale, moquette in fibra di cotone e pareti in Biopietra, un rivoluzionario materiale di costruzione eco- e bio-compatibile composto esclusivamente dai materiali residui derivanti dalla lavorazione del marmo e del porfido. Grazie all’innovativo sistema di produzione inventato da Kerma – azienda che per prima ha importato e distribuito la pietra bio in Italia – l’utilizzo di materiali residui e il completo riciclo dell’acqua garantiscono un processo produttivo 100% eco-sostenibile per la creazione della biopietra. Ma il suo utilizzo nell’edilizia non va solo a beneficio dell’ambiente: pochi sanno infatti che il 40% dei materiali tradizionalmente scelti dai costruttori rappresentano spesso la causa di emicranie, affaticamento, sonnolenza, irritazione agli occhi, al naso e gola secca. Con biopietra è possibile invece abbattere notevolmente il livello di inquinamento in-door, grazie alla completa bio-compatibilità dei suoi componenti.

Per chi volesse maggiori informazioni su questo nuovo materiale e sulle principali tecniche di bioarchitettura vi lascio alcuni interessanti link: www.biopietra.com, www.biopietraprestigecollection.com, e www.bioarch.tv.

BIOPIETRA AL GRANDE FRATELLOultima modifica: 2009-01-30T09:13:00+01:00da ermange1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento