SACCHETTI IN PLASTICA: ADDIO!

Aspettando il prossimo capodanno, la grande distribuzione lancia l’eco-shopper

mater2750.jpg

Leggo su Repubblica del 16 maggio scorso che la messa al bando dei sacchetti in plastica, prevista per il 1 gennaio 2010, è stata rimandata. Non sono riuscito a risalire alla nuova data, ma una notizia è comunque confortante: in attesa di una direttiva dall’alto, il mercato si è comunque messo all’opera e dal prossimo 29 maggio Coop dirà addio ai vecchi sacchetti in polietilene introducendo delle alternative ecocompatibili: sacchetti in materiale biodegradabile (Mater-Bi) o carta, sacchi riutilizzabili e box di cartone. L’iniziativa verrà inizialmente attivata nella provincia di Firenze, ma l’obiettivo è di diffondere a breve l’eco-shopper in tutto il Paese.

Le conseguenze derivanti dall’utilizzo e dallo smaltimento dei sacchetti in plastica è noto a tutti: è sufficiente pensare che rientrano tra i 12 rifiuti plastici più comunemente dispersi nell’ambiente con gravi danni per l’intero ecosistema. Per questa ragione vi segnalo l’interessante iniziativa “Porta la Sporta“: aspettando un provvedimento statale, armiamoci di una grande borsa da riutilizzare ad ogni spesa. Con un semplice gesto potremo aiutare il pianeta!

 

SACCHETTI IN PLASTICA: ADDIO!ultima modifica: 2009-05-29T10:45:00+02:00da ermange1
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “SACCHETTI IN PLASTICA: ADDIO!

  1. a proposito di ‘Sostenibilità’ ci permettiamo di segnalare che sabato 23 gennaio verrà inaugurato a Castel San Niccolò il nuovo impianto produttivo a basso impatto ambientale per gli ecopannolini a marchio Naturaè dell’azienda W.I.P. spa, azienda per la quale Sisifo Italia cura la comunicazione.
    W.I.P. ha ideato e creato una linea di prodotti monouso per l’igiene realizzando un pannolino a basso impatto ambientale che arriva ad oltre l’80% di biodegradabilità con l’utilizzazione di materie prime sostenibili quali il Mater-Bi, il polimero biodegradabile utilizzato anche per la realizzazione di sacchetti biodegradabili. Tutto a vantaggio della nostra salute e del nostro ambiente!
    per maggiori info visitate il sito http://www.ecowip.com

Lascia un commento