L’INVASIONE DEL CEMENTO

Primo studio dell’ONCS: il cemento sta coprendo coste e pianura

cemento.jpg

Alla faccia delle aree verdi! Il cemento avanza e pure a vista d’occhio: secondo il primo rapporto sui consumi di suolo presentato qualche giorno fa 200.000 metri quadri ogni giorno solo nel bacino del Po, ossia nelle regioni lombarda, piemontese ed emiliana (vedi comunicato stampa). 12 volte Piazza del Duomo di Milano e 28 volte Piazza Maggiore di Bologna.

Ma non è solo il nord Italia a vantare questo record. A quanto pare anche le coste vedono spuntare ogni anno migliaia di nuovi edifici, spesso illegalmente: nel 2009 sono state oltre 3.600 le infrazioni.

L’ONCS – Osservatorio Nazionale sui Consumi di Suolo autore del dossier in oggetto – nasce proprio per combattere questa avanzata del cemento attraverso un’efficace azione di monitoraggio che stimoli le istituzioni a riflettere. Speriamo possa essere il primo passo verso un futuro un po’ più verde!

L’INVASIONE DEL CEMENTOultima modifica: 2009-07-13T14:49:00+02:00da ermange1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento