NATALE SOSTENIBILE

Bologna lancia l'”Ecotree”: l’abete di Natale che si illumina pedalando

ecotree bologna

In concomitanza con il countdown a Copenhagen, il comune di Bologna ha inaugurato sabato 5 dicembre il primo “ecotree”, di Piazza Nettuno: un abete di 12 metri decorato ed illuminato con l’energia prodotta da 12 biciclette installate ai suoi piedi. L’iniziativa – progettata dalla Cooperativa Le-Ali – è stata avviata alla presenza di alcuni “ciclisti d’eccezione”, come il sindaco Flavio Delbono e l’assessore Nicoletta Mantovani, che hanno fornito il loro contributo per illuminare il tradizionale albero di Natale. Dal 5 dicembre fino al 6 gennaio l’arduo compito passerà nelle mani dei cittadini che, a turno, dovranno pedalare per illuminare il Natale bolognese.

L’ecotree rappresenta in realtà solo la punta dell’iceberg di un progetto ben più ampio, che interessa la ristrutturazione  di un’area cara ai bolognesi come Parco Cavaioni: esattamente come quanto accade all’ecotree di Piazza Nettuno, anche il parco sarà infatti illuminato con l’energia prodotta dalle pedalate dei visitatori, immagazzinata in speciali batterie e sfruttata nelle ore notturne per dare luce pulita.

E se un sosia dell’ecotree bolognese è stato avvistato anche a Milano (Piazza Cairoli; progetto realizzato da Scart-I -Onlus) e richiesto anche per il Natale 2010 dai comuni di Roma, Genova, Treviso e Vicenza, speriamo che anche il progetto di riqualificazione del Parco Cavaioni trovi seguito nelle aree verdi di altre città italiane. Perchè il Natale sostenibile duri tutto l’anno!

NATALE SOSTENIBILEultima modifica: 2009-12-14T09:19:01+01:00da ermange1
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “NATALE SOSTENIBILE

Lascia un commento