TERMOARREDO ECOSOSTENIBILE

Alluminio, acciaio e ghisa addio: sono nati gli eco-radiatori

Harmos - Groupage.jpg

Riscaldare in modo sostenibile questo lungo inverno che sembra non volerci abbandonare? Si, è possibile. Perchè in un settore che continua ad offrire radiatori per riscaldamento in alluminio, acciaio e ghisa, è nato finalmente Harmos: il primo radiatore in polipropilene, completamente riciclabile, senza vernici (nei termosifoni colorati la colorazione deriva direttamente dal polimero) e ad impatto ambientale ridotto.

Come indicato nel comunicato stampa ricevuto, la produzione dei radiatori Harmos richiede, infatti, un “impiego di energia minore rispetto ai radiatori in metallo”. Una soluzione innovativa che regala alle giornate invernali un calore sostenibile, ma che non dimentica nemmeno l’impatto estetico. Dopo “il fotovoltaico che non si vede” (vedi post del 26.02.10) anche il radiatore può infatti integrarsi perfettamente con l’arredo circostante, diventando anzi un vero e proprio elemento di termoarredo.

Per chi fosse interessato: www.harmos.it

TERMOARREDO ECOSOSTENIBILEultima modifica: 2010-03-08T09:16:00+01:00da ermange1
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “TERMOARREDO ECOSOSTENIBILE

Lascia un commento