CONAI: RICICLO IN CRESCITA!

L’annuale rapporto del consorzio mostra un’Italia “riciclona” che ha superato addirittura gli obiettivi di legge

3276997568_34c28485a9.jpg

Sarà merito delle numerose campagne di sensibilizzazione (vedi ad esempio il post del 13 novembre scorso sulla “Settimana del Riciclo“). Sarà merito degli accordi presi dal consorzio con l’Associazione Nazionale Comuni Italiani. Fatto sta che l’ultimo bilancio pubblicato da CONAI – il consorzio nato per gestire e promuovere il riciclo, la raccolta e il recupero dei materiali di imballaggio immessi sul mercato – ci mostra un’Italia che in tanti non ci aspettavamo: un’Italia che ricicla e supera addirittura gli obiettivi previsti dalla normativa europea e da quella italiana!!

Secondo il consorzio, il 72,3% (pari a quasi 8 milioni di tonnellate) dei rifiuti d’imballaggio in acciaio, alluminio, carta, legno, plastica e vetro immessi sul mercato nell’anno 2009 sono stati infatti recuperati ed avviati al riciclo. Un traguardo sicuramente positivo che è stato possibile raggiungere grazie ad una crescita complessiva della pratica di differenziazione dei rifiuti in tutte le aree d’Italia e soprattutto al Sud, dove si è registrato per la prima volta un incremento del 20% dei volumi raccolti.

Determinante è stato sicuramente il ruolo e il lavoro quotidiano di CONAI per assicurare il regolare ritiro e l’avvio al riciclo di tutti i rifiuti d’imballaggio conferiti dai Comuni. Ma aggiungerei anche l’impegno di tutti noi nel trasformare la raccolta differenziata in una pratica quotidiana!! Continuiamo così!!

CONAI: RICICLO IN CRESCITA!ultima modifica: 2010-04-21T12:35:00+02:00da ermange1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento