UE: VIA LIBERA AGLI OGM

Ma l’Italia mantiene il primato europeo nel campo dell’agricoltura biologica

ogm-disegno.jpg

La Commissione Europea firma la deregulation sul futuro degli OGM? Poco importa, dato che l’Italia si attesta tra i leader in Europa per l’agricoltura biologica! Forse sono troppo ottimista, ma mi auguro che questa contrapposizione possa rimanere salda ed anzi rafforzarsi nei prossimi anni.

Nelle scorse settimane la Commissione Europea ha infatti approvato la proposta del presidente Josè Manuel Barroso che rende di fatto liberi gli stati membri di scegliere se coltivare o meno sul loro territorio gli OGM autorizzati. Una proposta che rischia di essere percepita come un “via libera”, sebbene la valutazione dei rischi delle colture geneticamente modificate non è stata ancora adeguatamente completata.

“In Italia però siamo sulla buona strada: consumatori, istituzioni e gran parte degli agricoltori sono compatti nel dire no agli OGM” ha commentato Silvia Biasotto, responsabile Sicurezza Alimentare del Movimento Difesa del Cittadino. E ci auguriamo quindi che quest’opposizione tenga duro negli anni! Sino ad oggi, infatti, l’Italia ha mantenuto il primato in Europa per numero di operatori certificati nella filiera dell’agricoltura biologica: al 31 dicembre 2009 sono ben 48.509, con una superficie coltivata pari ad oltre 1.1 milioni di ettari. Teniamo duro!!

UE: VIA LIBERA AGLI OGMultima modifica: 2010-08-03T14:02:00+02:00da ermange1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento