Mare monstrum: l’abusivismo edilizio sulle spiagge italiane

Come ogni estate Lega Ambiente ha pubblicato Mare Monstrum, il dettagliato report sulla condizione del mare e delle spiagge italiane. Una situazione per niente positiva a causa dell’inquinamento (rifiuti e petrolio), della pesca di frodo, della mancata depurazione delle acque di scarico e dell’abusivismo edilizio

Abusivismo edilizio sul mare - Il dossier di Lega Ambiente

Ed è proprio sull’abusivismo edilzio che Lega Ambiente si focalizza quest’anno perché le coste italiane sono piene di ecomostri che nascono dalla speculazione ambientale e che deturpano il paesaggio, come le molte industrie che sfruttano i litorali per scaricare acque non depurate e veleni. 

Clicca qui per scaricare il dossier di Lega Ambiente.
Mare monstrum: l’abusivismo edilizio sulle spiagge italianeultima modifica: 2012-06-27T11:46:00+02:00da ermange1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento