UNA TAZZA DI CAFFE’ PER RICARICARE IL CELLULARE

E’ arrivata onEpuck, la ricarica ecologica per il tuo smatphone

ricarica ecologica cellulare, dispositivi ecologici

Basta con i soliti ricaricatori: quelli che ti porti in borsetta, o che tieni nel cassetto dell’ufficio, nella speranza di trovare una presa cui collegarli per ricaricare il tuo semprescarico smartphone.

Sta arrivando onEpuck (da puck = dischetto): un eco-dispositivo inventato dall’azienda Epiphany, che ti permetterà di ricaricare il cellulare sfruttando una semplice differenza di temperatura. Semplificando un poco la tua vita e strizzando l’occhio all’ambiente.

> Come funziona questa innovativa ricarica ecologica? onEpuck è un sistema termodinamico chiuso, capace di trasfomare in energia elettrica la variazione di calore in atto in una bibita bollente o ghiacciata.
>Come usarla? il dischetto onEpuck è double-face: la faccia rossa è da utilizzare per le fonti di calore, mentre quella blu per le fonti fredde. Il dischetto viene collegato allo smartphone tramite cavo USB.
 
Sei fuori con gli amici e ti si scarica il cellulare? Basterà una birra fredda per dargli nuova energia. Ti svegli al mattino e ti accorgi che il tuo smartphone è senza batteria? Una tazza bollente di caffè saprà ricaricare entrambi 😉
 
Per saperne di più sulla ricarica ecologica onEpuck visita http://www.kickstarter.com/projects/epiphanylabs/epiphany-one-puck
UNA TAZZA DI CAFFE’ PER RICARICARE IL CELLULAREultima modifica: 2013-03-24T12:03:00+01:00da ermange1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento