RICICLIAMO LE SPEZIE

4 semplici modi per riutilizzare le spezie scadute

Riciclare il peperoncino scadutoRiutilizzare è la prima mossa per prendersi cura del nostro ambiente.

Non solo gli abiti possono essere riutilizzati, ma anche -chi l’avrebbe mai immaginato-  i cibi. Per esempio le spezie. Ecco dunque 4 semplici modi per riciclare le spezie:

 

  1. ricicliamo il peperoncino: tritiamo e mescoliamo il peperoncino scaduto insieme a menta e rosmarino; spargiamo dunque la polvere ottenuta sul balcone, per tenere lontano i piccioni.
  2. ricicliamo la cannella: spolveriamo la cannella sui tappeti di casa, e spazzoliamo per bene il tessuto; il risultato sarà un tappeto rinfrescato e profumato.
  3. ricicliamo i chiodi di garofano: riempiamo dei sacchettini di tessuto con chiodi di garofano e noce moscata, per deodorare armadi, scarpiere e cassetti.
  4. ricicliamo la melissa: creiamo una miscela con 200 ml di aceto, 400 ml di acqua e e cucchiai di melissa, per pulire i vetri di casa.

Perchè una spezia che ha perso la sua aroma, non ha affatto perso la sua utilità!

RICICLIAMO LE SPEZIEultima modifica: 2013-11-20T18:21:38+01:00da ermange1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento