ENERGY ISLAND

Un arcipelago elettrico al posto del nucleare Isole artificiali che per ricavare energia dal sole, dal vento e dalle correnti marine. Una serie di esagoni galleggianti di 250 metri per lato capaci di produrre l’uno 250 megawatt di corrente elettrica. E’ questa l’alternativa alle centrali nucleari secondo un gruppo di ingegneri inglesi dell’Università di Southampton. Come funziona? Un sistema di … Continua a leggere